Beltrame

Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il torrente calabrese, vedi Beltrame (torrente).

Beltrame è una maschera di origine Milanese nata nel Cinquecento.

Spesso conosciuto con il soprannome di Beltrame de Gaggian (da Gaggiano), borgata della bassa milanese da cui trae origine, o anche "de la Gippa", per via della ampia casacca che solitamente indossa. Rappresenta il personaggio del contadino stolto e fanfarone, capace solo di commettere grandi stupidaggini, volendosi mostrare più signore di quanto non sia. Nel corso del '600 Beltrame impersonava tutte le parti di marito e veniva caratterizzato come un "compare furbo e astuto". Secondo la tradizione il personaggio deve la sua nascita all'illustre attore Nicolò Barbieri (Vercelli, 1576) che fece parte delle Compagnie dei Gelosi e dei Confidenti.

Rimasto per molto tempo la maschera milanese per antonomasia, lascerà in seguito il posto a Meneghino.